Un reboot del film ‘Twister’ è in cantiere alla Universal

Un remake del film sui disastri del tornado Twister è in cantiere.

Secondo The Wrap, la Universal sta lavorando a un reboot del film e ha già schierato Joseph Kosinski alla regia, dopo il suo lavoro su Tron: Legacy e il prossimo Top Gun: Maverick.

Il regista Frank Marshall è pronto a produrre – una scelta appropriata considerando che il suo co-fondatore della Amblin Entertainment, Kathleen Kennedy, ha prodotto il film originale.

Pubblicità

Il film, che aveva come protagonisti Bill Paxton e Helen Hunt come ricercatori meteorologici Jo e Bill Harding, seguiva un gruppo di cacciatori di tempeste, che viaggiavano in Oklahoma per sperimentare una serie storica di tornado.

Twister
Twister (Credit: Warner Bros.)

Twister fu un grande successo quando uscì nel 1996, diretto da Jan De Bont, che diresse anche Speed e lavorò come direttore della fotografia in film come Flatliners e Die Hard.

La notizia arriva mentre Hollywood si prepara a riprendersi dalla pandemia globale di COVID-19.

L’epidemia di coronavirus ha sconvolto la salute di migliaia di persone in tutto il mondo, e ha gravemente colpito l’industria dello spettacolo.

Pubblicità

COVID-19 ha avuto un impatto sulle uscite cinematografiche e ha costretto i team a fermare le produzioni – dal prossimo capitolo di James Bond No Time to Die alla pausa delle riprese delle serie TV Disney+ The Falcon e The Winter Soldier.

All’inizio di questo mese, Cineworld ha confermato che tutti i suoi cinema nel Regno Unito e nel mondo riapriranno tra fine giugno e metà luglio. I cinema nella Repubblica Ceca e in Slovacchia apriranno per primi il 26 giugno, e le filiali degli Stati Uniti e del Regno Unito apriranno il 10 luglio, con l’attuazione delle misure sanitarie COVID-19.

Boris Johnson ha dato il via libera alla riapertura dei cinema in tutta l’Inghilterra dal 4 luglio, mentre il settore dell’ospitalità si riprende lentamente dalla crisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.