Top 3 IBS VA Rating Tips for 2021 Explained (The Expert’s Guide)

In questo post, esploreremo i Top 3 IBS VA Rating Tips per il 2021 insieme a una descrizione dettagliata dei criteri di valutazione VA per IBS allo 0%, 10%, e 30%.

Nel 2021, le valutazioni VA per IBS sono 0%, 10% e 30%.

Il più alto rating VA dello scheduler per IBS è il 30 per cento.

Così, lasciamo un minuto per esplorare la legge per quanto riguarda i sintomi e la menomazione richiesti per garantire una valutazione di disabilità VA per IBS.

Molti veterani soffrono di vari problemi del sistema digestivo, per includere la sindrome dell’intestino irritabile (IBS).

Inoltre, IBS è una comune richiesta secondaria di disabilità VA, specialmente IBS secondaria a PTSD o qualsiasi altra condizione di salute mentale a causa degli effetti collaterali dei farmaci presi per aiutare a gestire i sintomi.

Una valutazione finale di invalidità VA veterani per IBS dipende dalla frequenza, gravità e durata dei loro sintomi IBS, il che significa, più gravi sono i sintomi, più alta è la valutazione VA per IBS.

Che cos’è la sindrome dell’intestino irritabile (IBS) nei veterani?

La sindrome dell’intestino irritabile (IBS) è un disturbo molto comune che colpisce il grande intestino di un veterano.

I sintomi della IBS includono crampi, dolore allo stomaco, gonfiore, gas, diarrea e costipazione.

La IBS è tipicamente una condizione di disabilità cronica che può o non può migliorare nel tempo.

I sintomi più gravi di IBS di solito possono essere trattati e gestiti con i farmaci.

La causa specifica di IBS non è nota all’interno della comunità medica, tuttavia, ci sono fattori scatenanti comuni che possono causare o peggiorare IBS.

Secondo la Mayo Clinic, alcuni fattori scatenanti comuni di IBS nei veterani disabili includono:

  • #1 Cibo. Il ruolo dell’allergia o dell’intolleranza alimentare nell’IBS non è completamente compreso. Una vera allergia alimentare raramente causa IBS. Ma molte persone hanno sintomi peggiori di IBS quando mangiano o bevono certi cibi o bevande, tra cui grano, latticini, agrumi, fagioli, cavoli, latte e bevande gassate.
  • #2 Stress. La maggior parte delle persone con IBS sperimenta segni e sintomi peggiori o più frequenti durante i periodi di maggiore stress. Ma mentre lo stress può aggravare i sintomi, non li causa.
  • #3 Ormoni. Le donne hanno il doppio delle probabilità di avere la IBS rispetto agli uomini, il che potrebbe indicare che i cambiamenti ormonali giocano un ruolo. Molte donne trovano che i segni e i sintomi sono peggiori durante o intorno ai loro periodi mestruali.
  • #4 Effetti collaterali dei farmaci. Molti farmaci da banco e da prescrizione presi per aiutare a gestire una varietà di disabilità fisiche e mentali nei veterani possono causare i sintomi dell’IBS o peggiorarli.

La ricerca medica suggerisce un legame tra l’IBS e i veterani che hanno una condizione di salute mentale.

Per esempio, l’ansia da PTSD, la depressione e altre condizioni di salute mentale sono associate all’IBS e la gravità dei sintomi di salute mentale di un veterano può innescare i sintomi dell’IBS e peggiorarli.

Infine, molti farmaci da banco e da prescrizione presi per aiutare a gestire una serie di disabilità fisiche e mentali nei veterani possono portare a sintomi di IBS.

SIBS VA Rating – Sintomi comuni nei veterani

Sintomi di IBS nei veterani
Sintomi di IBS nei veterani in scala

Molti veterani hanno la IBS, e meritano un IBS va rating, specialmente i Veterani della Guerra del Golfo con la Sindrome della Guerra del Golfo.

Mentre i sintomi di IBS possono variare selvaggiamente nel tempo, i sintomi più comuni di IBS inveterans includono:

  • Dolore addominale, crampi o gonfiore
  • Gas
  • Diarrea e/o costipazione (i veterani possono avere sia diarrea che costipazione)
  • Feci con muco e/o sangue

I sintomi dell’IBS possono andare e venire nel tempo e possono anche scomparire completamente prima di riapparire o peggiorare.

L’IBS è una disabilità VA?

Sì, l’IBS è una disabilità VA e può essere valutata allo 0%, 10% o 30%, a seconda della gravità dei tuoi sintomi.

L’IBS è un problema dell’apparato digerente che è più spesso valutato sotto il CFR 38, Parte 4, VA Schedule of Ratings, Codice diagnostico 7319, Sindrome del colon irritabile.

Come ottenere una valutazione di invalidità VA del 30% per IBS

✔️ Ti stai chiedendo come ottenere una valutazione VA per IBS?

In questo video, Brian Reese e VA Claims Insider rompe i suggerimenti per la valutazione VA per IBS passo dopo passo.

Entra in VA Claims Insider Elite, ottieni l’accesso istantaneo al Portale dell’Esperienza ELITE (EEP) e 13.119 dollari di risorse proprietarie per le richieste VA OGGI, e fai iniziare la tua richiesta di invalidità VA da professionisti medici autorizzati, GRATIS: http://www.vaclaimsinsiderelite.com

Veterani, in questo video “IBS VA Rating SECRETS – How to Get a 30% VA Disability Rating for IBS!” imparerete tutto quello che dovete sapere per presentare con successo una richiesta di invalidità VA IBS!

GUARDA: IBS VA Rating SECRETS – Come ottenere una valutazione di invalidità VA del 30% per IBS!

30% VA Disability Rating per IBS Timestamps & Links

⏩0:27 VA Rating Ratings per IBS

⏩0:35 IBS Versus GERD VA Disability

⏩1:50 Filing Secondary VA Disability for IBS

⏩3:31 IBS Symptoms Categorized by the VA

⏩5:08 IBS Secondary VA Disability Requirements

⏩8:08 VA Disability Severity of Symptoms for IBS

⏩8:47 0% VA Rating for IBS

⏩9:32 10% VA Rating for IBS

⏩10:00 30% VA Rating for IBS

⏩11:26 VA Secondary Conditions from Medications

⏩13:08 Nexus Letter for IBS VA Claim

⏩21:13 Static VA Disabilities

⏩23:26 GERD Presumptive Condition under Gulf War Syndrome

⏩28:52 Burn Pit Exposure for VA Claims

IBS VA Rating in 2021

va disability rating for ibs
va disability rating for ibs scaled

IBS VA Ratings range from 0% to 30%, with an interim break at 10%.

A veteransfinal VA disability rating for IBS depends on the frequency, severity, andduration of your symptoms, meaning, the more severe your symptoms, the higherthe VA rating for IBS.

C’è un codice diagnostico separato per la IBS, ed è più comunemente assegnato un rating VA analogo al codice diagnostico 7319, Sindrome del colon irritabile:

7319 Sindrome del colon irritabile (es, colite spastica, colite mucosa) IBS VA Rating
Grave; diarrea, o alternanza di diarrea e stipsi, con disagio addominale più o meno costante 30%
Moderato; episodi frequenti di disturbi intestinali con angoscia addominale 10%
Lieve; disturbi della funzione intestinale con occasionali episodi di disagio addominale 0%
Scala di valutazione VA per IBS

30 Percentuale dei criteri di valutazione VA per IBS

30 Percentuale VA Rating per IBS
30 VA Rating per IBS in scala

A 30 VARating per IBS è giustificato quando ci sono gravi sintomi di IBS per includere diarrea oralternating diarrea e costipazione, con stress addominale più o meno costante (dolore allo stomaco).

10 Percent VA Rating for IBS

10 Percent VA Rating for IBS
10 VA Rating for IBS scaled

A 10 VA Ratingfor IBS è garantito quando ci sono sintomi moderati di IBS per includere frequenti episodi di disturbi intestinali (diarrea e/o costipazione) con dolore addominale (mal di stomaco).

0 Percent VA Rating for IBS

VA Disability Rating for IBS 0 Percent Rating Criteria
VA Disability Rating for IBS 0 Percent Rating Criteria scaled

A 0 VARating for IBS is warranted with mild symptoms of IBS, which include disturbancesof bowel function with occasional episodes of abdominal distress (stomachpain).

valutazione di invalidità VA per GERD e IBS

Per scopi VA, un veterano NON deve avere una valutazione di invalidità VA per GERD e IBS allo stesso tempo.

Perché?

Per via del concetto legale di “Avoidance of Pyramiding” (ovvero, si deve evitare di sovrapporre disabilità simili e varie diagnosi).

In conformità al 38 CFR § 4.114 – Schedule of Ratings – Digestive System, le valutazioni di invalidità VA sotto i codici diagnostici da 7301 a 7329, inclusi, 7331, 7342, e da 7345 a 7348 inclusi NON saranno combinate tra loro.

Una singola valutazione sarà assegnata sotto il codice diagnostico che riflette il quadro di disabilità predominante, con elevazione alla successiva valutazione superiore quando la gravità della disabilità complessiva giustifica tale elevazione.

La malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) si verifica quando gli acidi dello stomaco rifluiscono ripetutamente nell’esofago, che è il tubo che collega la bocca e lo stomaco – questo comunemente porta al bruciore di stomaco.

La GERD è una disabilità VA e può essere valutata al 10%, 30% o 60%, a seconda della gravità dei sintomi.

>> Clicca QUI per conoscere le valutazioni VA per GERD <<

GERD è più spesso valutato sotto CFR 38, Part4, VA Schedule of Ratings, Diagnostic Code 7346, Hernia Hiatal.

Whereas IBSnormally cause stomach pain along with changes in bowel habits, eitherdiarrhea, constipation, or both.

L’IBS è classificata sotto il codice diagnostico 7319, Sindrome del Colon Irritabile.

A nostro parere, un veterano dovrebbe presentare una richiesta di invalidità VA per la condizione più grave (GERD o IBS, ma non entrambe), supponendo di avere una diagnosi medica sia per GERD che IBS.

Potresti anche presentare una richiesta di VA sia per GERD che per IBS e lasciare che il VA la risolva per te.

IBS secondaria a PTSD

Molti veterani con IBS, specialmente quelli che sono stati diagnosticati molto tempo dopo aver lasciato l’esercito, sono ammissibili secondo la legge per IBS secondaria a PTSD, IBS secondaria a Depressione, o IBS secondaria ad Ansia.

La connessione al servizio su base secondaria richiede una “dimostrazione di causalità”

La dimostrazione di causalità richiede che l’invalidità secondaria sia “dovuta a” o “il risultato di” un’altra invalidità collegata al servizio.

Per legge, ci sono tre elementi probatori che devono essere soddisfatti per la IBS secondaria al PTSD per dimostrare la connessione secondaria al servizio:

  1. Una diagnosi medica di IBS nelle cartelle mediche del VA o nelle cartelle private (a meno che tu non abbia già una diagnosi di IBS nelle tue cartelle di servizio)
  2. Evidenza di una disabilità primaria collegata al servizio (come PTSD, depressione, ansia, emicranie, GERD), E
  3. Prove di nesso medico che stabiliscono una connessione tra la disabilità collegata al servizio (PTSD) e l’attuale disabilità (IBS)

La prima parte può essere soddisfatta con qualsiasi prova medica esistente nelle cartelle cliniche di servizio, nelle cartelle cliniche VA o in qualsiasi cartella clinica privata.

La seconda parte può essere soddisfatta con la disabilità esistente di un veterano collegata al servizio e valutata allo 0 per cento o superiore.

La terza parte può essere soddisfatta con una lettera di nesso medico da un professionista medico qualificato.

I veterani possono voler leggere questa decisione del caso BVA del 2016, in cui a un veterano è stato concesso il collegamento di servizio secondario per la sindrome del colon irritabile (IBS), che era dovuta o risultante dagli effetti collaterali dei farmaci presi per gestire i sintomi di altre disabilità collegate al servizio:

“C’è un equilibrio approssimativo di prove favorevoli e sfavorevoli sul fatto che il veterano abbia la sindrome dell’intestino irritabile dovuta a o il risultato dei farmaci per il dolore delle sue disabilità legate al servizio: ernia iatale, colonna vertebrale toracolombare, colonna vertebrale cervicale, emicrania, anca bilaterale, spalla bilaterale e ginocchio bilaterale. Risolvendo ogni ragionevole dubbio in suo favore (aka, Benefit of the Doubt Doctrine “Tie goes to the runner,”) il veterano ha la sindrome dell’intestino irritabile secondaria ai farmaci delle sue disabilità collegate al servizio. 38 U.S.C.A. 1110, 5103, 5103A, 5107 (West 2014); 38 CFR 3.102, 3.159, e 3.310.”

– Decisione del caso BVA DOCKET NO. 06-05 255

C&P Exam for IBS

A C&P examam for IBS usually involves a physicalexamination and history of your signs and symptoms over time.

You’ll want to explain to the C&P examiner HOW your IBSsymptoms are limiting or affecting your work, life, and social functioning.

Per esempio, quanto spesso hai i sintomi dell’IBS?

Quanto sono gravi i tuoi sintomi dell’IBS e limitano o influenzano il tuo lavoro, la tua vita e il tuo funzionamento sociale?

Sii pronto a raccontare la tua vera storia sulla frequenza, gravità e durata dei tuoi sintomi IBS.

Prima dell’esame C&P per l’IBS dovrai rivedere il modulo DBQ sulle condizioni intestinali, in particolare la Sezione III, Segni e sintomi, e la Sezione IV, Episodi di sintomi, attacchi ed esacerbazioni, con particolare attenzione alla frequenza, gravità e durata dei tuoi sintomi IBS nel tempo.

Va Ratings for IBS Symptoms List
Sintomi della forma DBQ della SII

Chi è l’autore

Brian Reese
Brian Reese

Brian Reese

CEO & Proprietario

Brian Reese è esperto di invalidità VA, ex capitano dell’Air Force e fondatore di VA Claims Insider – “Il nome più affidabile nelle risorse basate sull’istruzione per i veterani.”

La sua frustrazione per il processo di richiesta di indennizzo per invalidità VA in 8 fasi lo ha portato a creare “VA Claims Insider”, che fornisce ai veterani militari statunitensi consigli, strategie e lezioni imparate per presentare o ripresentare con successo una richiesta di indennizzo per invalidità VA vincente.

Brian è anche l’amministratore delegato di Military Disability Made Easy, che è il più grande database di ricerca gratuito al mondo per tutto ciò che riguarda le richieste di invalidità DoD e VA e ha servito più di 4.600.000 membri militari e veterani dalla sua fondazione nel 2013.

Il suo eBook, “9 strategie segrete per vincere la tua richiesta di invalidità VA” è stato scaricato più di 300.000 volte negli ultimi tre anni ed è la prima guida gratuita per veterani sulle richieste di invalidità VA.

E’ un ex ufficiale dell’Air Force in servizio attivo con una vasta esperienza nel guidare centinaia di individui e squadre multifunzionali in ambienti internazionali difficili, compreso un tour di combattimento in Afghanistan nel 2011 a sostegno dell’operazione ENDURING FREEDOM.

Brian è un Distinguished Graduate of Management della United States Air Force Academy, Colorado Springs, CO e ha conseguito un MBA presso la Spears School of Business dell’Oklahoma State University, Stillwater, OK, dove è stato un National Honor Scholar (Top 1% della classe della Graduate School).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.