Per diventare amico o non amico del tuo ex

jgolby/
Fonte: jgolby/

Secondo i dati Nielsen del 2016, gli americani adulti trascorrono in media 25 ore alla settimana utilizzando qualche forma di media. Su queste piattaforme, siamo sommersi dagli aggiornamenti delle celebrità, dalle ultime notizie e dai messaggi personali, comprese le informazioni sui nostri ex.

Quando si attraversa una rottura, navigare nell’interazione dei social media con un ex può essere molto difficile. Perché è così difficile? Ci sono almeno tre ragioni principali:

articolo continua dopo l’annuncio

1. Accesso continuo alle informazioni sul tuo ex.

Se il tuo ex è stato una grande parte della tua vita, probabilmente sarai bombardato da informazioni su di lui o lei su alcuni dei tuoi siti di social media, che tu lo voglia o no. Potreste essere ancora amici con loro online. O potresti aver tolto loro gli amici, ma potrebbero essere amici di amici – quindi la loro vita sociale è ancora sotto i tuoi occhi.

Il problema con questo continuo flusso di informazioni è che, per la maggior parte delle persone, rompere richiede un po’ di spazio. Abbiamo bisogno di tempo lontano dal nostro ex per iniziare a creare una “nuova normalità” che non lo includa. Nel fare ciò, la maggior parte di noi trae grande beneficio dal non avere contatti. Le connessioni dei social media rendono questo difficile.

2. La tua reazione alle informazioni sul tuo ex.

Quando vieni a sapere del tuo ex attraverso i social media, è probabile che tu reagisca. Come? Potresti voler controllare lui o lei; cercare di tornare insieme; fissarti su ciò che stanno facendo o su chi stanno frequentando; o provare estrema rabbia e irritazione per la situazione.

articolo continua dopo la pubblicità

Il problema di reagire alle informazioni sul tuo ex è che è generalmente sgradevole – e chi vuole sentirsi turbato da una persona da cui stai cercando di staccarti? Non solo è scomodo, ma può lasciarti impotente e sfiduciato perché sei in balia di informazioni esterne.

3. Impegnarsi con il tuo ex.

Le piattaforme dei social media ti permettono di continuare a impegnarti con il tuo ex, ma questo potrebbe non essere nel tuo migliore interesse. Tutto, dagli scambi di rabbia ai disperati tentativi di riconciliazione, può avvenire su piattaforme pubbliche (o semi-pubbliche). Non c’è bisogno di dirlo, ma è molto più salutare avere scambi significativi in un modo privato e più confidenziale.

I giusti passi sociali

Viste queste realtà, dovresti provare a rimanere amico del tuo ex? È intelligente usare i social media dopo una rottura? Dovresti togliere gli amici al tuo ex?

La risposta dipende da te, dalle tue circostanze specifiche e dalla composizione della tua rete sociale online. Detto questo, se stai lottando attraverso una rottura e sei fissato con il tuo ex, rimanere attivamente impegnato nella relazione attraverso i social media renderà più difficile andare avanti.

articolo continua dopo la pubblicità

Una buona regola è quella di chiedersi: avere informazioni sul tuo ex influenza la qualità della tua vita? Se sentir parlare di lui o di lei è doloroso o traumatico, è probabilmente nel vostro migliore interesse a non fare amicizia con l’individuo. Questo non deve essere fatto in modo irrispettoso – si tratta di prendersi cura di se stessi. Se hai bisogno di limitare i contatti, fallo. Se hai bisogno di stare lontano da un determinato sito per un po’, fallo. L’obiettivo è quello di aiutare te stesso ad andare avanti in modo sano, pur avendo ancora interazione con il mondo in generale.

Per quanto tempo dovresti limitare il contatto? Fino a quando non ti sentirai più così reattivo.

Questo è anche un ottimo momento per unirsi ai social media che possono offrirti supporto. Per esempio, EXaholics.com è un programma di recupero anonimo per chiunque stia attraversando una rottura. Attraverso queste reti di supporto, troverete una comunità di persone in situazioni simili che cercano di fare le stesse cose che state facendo voi. Questo può davvero aiutare nei momenti difficili.

The Naked Truth: Se navighi sui social media dopo una rottura, rimani connesso a persone e gruppi che ti sostengono. Non permetterti di impegnarti con un ex se ti fa sentire male. Se senti che stai diventando ossessivo o iper-fissato, prova a limitare la quantità di tempo che passi pensando al tuo ex, e concentrati invece su te stesso. Ogni rottura – anche la più brutta – ti offre l’opportunità di capire te stesso più profondamente. E questo potrebbe richiedere che tu tolga l’amicizia al tuo ex.

l’articolo continua dopo l’annuncio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.