Fixed: Battle.net Waiting on Another Installation or Update Error

Summary

L’errore “waiting on another installation or update” potrebbe verificarsi quando apri il gioco Blizzard sull’applicazione desktop Battle.net. Per risolvere questo problema, MiniTool software fornisce alcuni metodi in questo articolo per te.

Quando stai cercando di giocare ad alcuni giochi Blizzard sull’app Battle.net, il launcher potrebbe mostrarti un messaggio: In attesa di un’altra installazione o aggiornamento. Si tratta di un normale messaggio che indica che ci sono altre installazioni o aggiornamenti in sospeso. Tuttavia, alcuni utenti si lamentano che non ci sono tali cose in corso quando ricevono il messaggio.

Questo è un problema comune che può apparire sui giochi Blizzard. Se anche voi state sperimentando “Waiting on another installation or update” su Battle.net, non fatevi prendere dal panico. Ho messo insieme diverse soluzioni fattibili per questo problema.

Fix 1: Termina il processo di Battle.net Update Agent

Battle.net Update Agent è un processo progettato per cercare aggiornamenti per il client e installare automaticamente gli aggiornamenti disponibili. A volte, questo processo potrebbe diventare difettoso e quindi portare al problema “in attesa di un’altra installazione o aggiornamento”. Quindi, puoi provare a terminare il processo per risolvere il problema.

Step 1: Chiudi il tuo programma Battle.net.

Step 2: Premi Ctrl + Shift +Esc per aprire Task Manager.

Step 3: Nella scheda Processo, scegli Battle.net Update Agent (Agent.exe) e clicca su End task.

Dopo aver ucciso il processo, esci dallo strumento e riavvia il tuo client Battle.net per controllare se puoi giocare senza l’errore.

Fix 2: Reinstalla il lanciatore di Battle.net

Se ricevi l’errore Blizzard waiting on another installation or update, è possibile che ci siano dei bug nella versione specifica del lanciatore di Battle.net che stai usando. In questo caso, è possibile reinstallare il launcher per eseguire un aggiornamento manuale, che è anche una soluzione consigliata dal funzionario.

Passo 1: Premere Windows + R, inserire pannello di controllo e fare clic su OK.

Passo 2: Passare a Programmi > Programmi e funzionalità.

Passo 3: Scegliere Battle.net client e fare clic su Disinstalla pulsante per disinstallare il programma. Potrebbe esserci una finestra di dialogo che richiede di confermare l’operazione. Basta cliccare su Sì per continuare.

Step 4: Vai al sito ufficiale per scaricare e installare l’ultima versione di Battle.net launcher.

Dopo di che, il programma dovrebbe essere stato risolto.

Fix 3: Clean Boot Your Computer

In alternativa, puoi pulire il tuo computer per affrontare questo problema. Questa operazione terrà il tuo Battle.net lontano dalle interferenze di programmi o servizi di terze parti e gli permetterà di aggiornarsi correttamente. Per farlo, basta seguire le istruzioni qui sotto:

Passo 1: Aprire la finestra di dialogo Esegui, inserire msconfig e premere Invio per aprire la finestra di configurazione del sistema.

Passo 2: Nella scheda Generale, scegli l’avvio selettivo, deseleziona Carica elementi all’avvio e assicurati che Carica servizi di sistema sia selezionato.

Passo 3: Clicca su Applica e OK per salvare le modifiche.

Una volta fatto, riavvia il computer e apri il tuo client Battele.net. Ora, dovresti essere in grado di giocare ai giochi Blizzard senza l’errore sotto la nostra discussione.

Fissazione 4: Revert DNS Settings to Default

Se hai cambiato le tue impostazioni DNS una volta, questo metodo potrebbe essere utile per risolvere Blizzard in attesa di un altro problema di installazione o aggiornamento. diamo un’occhiata più da vicino a questo metodo:

Step 1: Digita ncpa.cpl nella finestra di dialogo Esegui e fare clic su OK per aprire l’impostazione della connessione Internet.

Passo 2: Fare doppio clic sull’adattatore di rete che si sta utilizzando e quindi fare clic su Proprietà nella finestra pop-up.

Passo 3: Nella scheda Generale, controllare le opzioni Ottieni un indirizzo IP automaticamente e Ottieni indirizzo server DNS automaticamente. Poi, fare clic sul pulsante OK per salvare le modifiche.

Dopo di che, andare a controllare se l’errore menzionato è risolto ora. Inoltre, qui ci sono alcune altre soluzioni fattibili raccomandate dagli utenti. Se tutti i metodi di cui sopra non riescono a risolvere il problema, è possibile provare i seguenti modi:

  • Scansiona virus e malware
  • Disabilita l’antivirus
  • Disabilita Proxy o VPN
  • Aggiorna il tuo Windows

Questo articolo mira ad introdurre come svuotare la cache del resolver DNS in Windows 10/8.1/7. Inoltre, alcune altre domande sul DNS troveranno risposta qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.