Filosofia educativa: Il vero valore dell’apprendimento

Bryan Nguyen - Student
Bryan Nguyen – Student

Follow

Jun 18, 2017 – 4 min read

Cosa significa essere istruiti? Andare a scuola? Prendere tutte A? Avere una media di 4.0? In realtà, quei numeri e quelle lettere non hanno alcun significato senza la conoscenza che li sostiene. Allora a che punto qualcuno può davvero considerarsi istruito e perché l’istruzione è così vitale?

Credo che non ci sia un singolo punto in cui qualcuno raggiunge uno stato raggiungibile di essere “istruito”, poiché le persone possono sempre continuare a svilupparsi in persone più consapevoli e qualificate. Frequentare la scuola e fare ciò che ci si aspetta non significa necessariamente che qualcuno sia istruito, ma può aiutare a sviluppare la propria educazione.

Quando ho affrontato per la prima volta questa domanda otto mesi fa, sono giunto alla conclusione che l’educazione non è limitata alla classe, ma spetta all’individuo spingersi oltre ciò che ci si aspetta. L’individuo deve avere il desiderio di imparare e deve essere proattivo nel farlo. Ciò che dovrebbe essere veramente valutato è la conoscenza acquisita dallo sviluppo delle competenze e dall’espansione della comprensione di un argomento.

Dopo aver quasi completato il corso di Composizione AP di Lingua Inglese &, posso confermare con sicurezza che l’apprendimento di una persona dipende da se stessa, e la sua educazione è determinata da quanto si è disposti ad espandere le proprie conoscenze e competenze. Il modo in cui il corso è impostato è direttamente correlato a questa idea.

Questa classe non può essere considerata una classe convenzionale. Gli studenti non ricevono voti su ogni compito, ma sono valutati olisticamente, trimestralmente in base alla loro dimostrazione di crescita. In questo modo, gli studenti hanno la possibilità di sviluppare le loro abilità continuamente, e i loro voti rifletteranno la loro crescita. Gli studenti non dovranno preoccuparsi delle loro prestazioni iniziali, ma potranno approfittare delle opportunità di revisione come opportunità di apprendimento e potranno mostrare le loro nuove conoscenze e competenze negli incarichi futuri.

Ho scoperto che nonostante la classe sia la mia media più bassa tra tutti i miei corsi, credo che sia stata la più incisiva nel capire come il mio sforzo sia direttamente correlato alla crescita delle mie abilità, poiché posso vedere direttamente il cambiamento che avviene con ogni incarico su cui continuo a lavorare. Tutti hanno la capacità di educare se stessi. È una questione di se l’individuo può prendere su di sé il lavoro per la propria istruzione o meno.

L’istruzione dovrebbe essere valutata per la sua capacità di insegnare agli studenti nuove abilità e conoscenze, non per i voti.

Ho sempre avuto l’abitudine di imparare le materie subito prima degli esami e dimenticarle il giorno dopo, ma mio padre ha sempre sottolineato quanto sia importante dare valore a ciò che ho effettivamente imparato rispetto ai voti che prendevo. Ha sottolineato come nessuno dei miei voti abbia importanza se non so nulla del materiale in realtà.

Poi un giorno, dopo aver ricevuto un voto basso nel mio esame finale di matematica, mi ha detto come in realtà ho imparato così poco in matematica durante l’intero anno scolastico nonostante abbia preso tutte A.

“Non importa quali siano i tuoi voti se non riesci a conservare nulla. Guarda, se qualcuno mi portasse via il mio lavoro e tutti i miei soldi, non avrebbe importanza perché ho le capacità e le conoscenze per trovare un altro lavoro.”

Essere istruiti non ha nulla a che fare con i voti scolastici ma con l’apprendimento che ne deriva.

Per la maggior parte degli anni in cui sono stato a scuola, ho dato così tanta importanza ai voti che l’apprendimento effettivo è diventato completamente irrilevante per me. Ma nel corso di quest’anno, sono arrivato a capire perché prendere il tempo per imparare correttamente il materiale è così importante rispetto al numero e alla lettera dei voti.

Mark Twain una volta ha detto: “Non ho mai lasciato che la mia scuola interferisse con la mia educazione”, e assicurarsi di stare lontano dalla mentalità di essere guidato dai voti è importante per diventare davvero istruito, poiché il processo di apprendimento e acquisizione della conoscenza è ciò che è più significativo.

L’educazione è l’atto di un individuo che persegue attivamente il suo apprendimento; un individuo concentrato a prendere il percorso di crescita piuttosto che ottenere numeri e lettere irrilevanti. L’educazione è il percorso senza fine che l’individuo intraprende senza fine alla ricerca di apprendimento e conoscenza.

La maggior parte delle persone può dire con sicurezza che l’educazione è importante, ma può esitare quando gli si chiede perché. La risposta ovvia è “per ottenere un buon lavoro che renda una buona quantità di denaro”, ma il successo finanziario individuale è il nostro unico valore?

In tutti i miei anni di scuola, non ho mai veramente pensato al perché gli insegnanti fanno quello che fanno fino a quando uno dei miei insegnanti ha dichiarato che il motivo per cui è diventato un insegnante era quello di costruire le capacità di pensiero nei suoi studenti che alla fine avrebbero avuto un impatto sulla società.

A un livello più ampio, l’istruzione si estende oltre l’individuo e influenza tutti quelli che lo circondano. Più le persone sono in grado di prendere buone decisioni, più la società ne beneficerà, poiché coloro che hanno un’istruzione hanno maggiori probabilità di avere potere sociale e hanno capacità di pensiero più sviluppate.

Non solo le persone dovrebbero avere interesse personale quando si tratta della loro istruzione e del loro successo, ma le persone dovrebbero anche concentrarsi sui benefici che potrebbero fornire alla società con le loro abilità.

Non tutti sono abbastanza fortunati da avere un facile accesso alla scuola, quindi coloro che sono istruiti dovrebbero aiutare a migliorare la loro società cercando di bilanciare le disuguaglianze quando si tratta di opportunità.

Alla fine, l’istruzione è completamente ciò che si fa di essa ed essere in grado di riconoscere che è importante per spingere il proprio successo. Non solo, ma le persone che raggiungono un successo superiore alla maggior parte dovrebbero usare le loro capacità per migliorare le loro comunità, dato che sono nella posizione di farlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.