“Devo indossare Spanx?” e altre domande shapewear, risposte

Bodysuit, Fashion Forms
Bodysuit, Fashion Forms
Bodysuit, Fashion Forms
Bodysuit, Fleur du Mal
Bodysuit, Fleur du Mal
Bodysuit, Fleur du Mal
Bodysuit, Spanx
Bodysuit, Spanx
Bodysuit, Spanx
Bodysuit, Wolford
Bodysuit, Wolford
Bodysuit, Wolford
Control Stretch Thong, Commando
Control Stretch Thong, Commando
Control Stretch Thong, Commando
Slip, dMondaine
Slip, dMondaine
Slip, dMondaine

Ogni tanto ci ritroviamo ad innamorarci di vestiti che hanno più problemi ad entrare che a valere. Entra, Spanx. Shapewear ha fatto parte del guardaroba femminile fin dai tempi in cui Caterina de’ Medici, moglie del re Enrico II di Francia, ha imposto un divieto sui fianchi spessi nel 1550, introducendo così il corsetto che induce all’agonia.

Vedi di più

Si può guardare allo shapewear in due modi – quello non così positivo è che rafforza la norma che i corpi devono apparire in un certo modo per essere attraenti. Puoi anche guardarlo come uno strato che aggiungi per dare ai tuoi vestiti una finitura liscia. Dato che nei tempi attuali, nessuno sposo monarca può dettare la forma dei nostri corpi, indossare indumenti intimi modellanti è puramente una questione di scelta. Supponiamo che tu voglia indossare un abito bianco a coste senza le linee delle mutandine, gli shapewear renderanno il risultato senza soluzione di continuità. Tuttavia, prima di ordinarne uno online, ecco cosa dovresti sapere sullo spettacolo dietro il no-show.

Che cos’è Spanx? Spanx, come Xerox, è in realtà un marchio popolare che ora è diventato un catch-all per qualsiasi tipo di shapewear. Quando si è alla ricerca di indumenti di controllo, non sono tutti fatti da Spanx. Alcune delle altre marche popolari specializzate in abbigliamento di controllo sono Fashion Forms, Fleur du Mal, Wolford, La Perla, Commando e DMondaine.

Comprendere i limiti di shapewear Proprio come fare una dieta drastica due giorni prima di un evento importante non si traduce in un cambiamento drastico, spremersi in un paio di collant shapewear non ti farà magicamente entrare in un vestito che non è della tua taglia. L’opzione migliore è lavorare sul mantenimento di uno stile di vita sano ed equilibrato. Shapewear è lì per aiutarvi a tirare fuori gli abiti difficili senza intoppi, e nient’altro.

Come acquistare la taglia corretta di shapewear Il dimensionamento per shapewear segue le stesse regole dello shopping per altri vestiti. Se indossi normalmente una taglia media, compra un indumento di controllo che sia anch’esso medio. L’indumento è progettato per appianare i rigonfiamenti che potresti avere. Come abbiamo detto prima, non ti farà scendere di una taglia. L’abbigliamento di controllo è già alto nel contenuto di lycra e spandex quando si tratta di composizione del tessuto, il che significa che le cose saranno aderenti. Qualsiasi cosa più piccola della tua taglia abituale causerà la massa del corpo a rigonfiarsi dove l’indumento finisce con conseguente rotoli che hai cercato di evitare in primo luogo.

Come indossare shapewear Shapewear è disponibile in diversi stili – possono essere body, lunghe sottovesti, collant, biancheria intima, shapers vita e così via. Gli indumenti sono pensati per essere indossati come indumenti intimi, quindi non c’è bisogno di indossare un ulteriore strato di vestiti al loro interno. A seconda delle tue esigenze, gli shapewear possono essere scelti di conseguenza. Per esempio, una gonna a matita potrebbe richiedere solo un paio di collant sotto, mentre un abito da cocktail potrebbe richiedere un body. Fai attenzione ai tessuti che scegli: non abbinare capi di controllo rifiniti in pizzo a tessuti più leggeri come il raso. Prova l’intero look un paio di volte prima di indossarlo il giorno dell’occasione.

Come prendersi cura degli shapewear Dal momento che gli shapewear sono usati come intimo, manteneteli nello stesso modo in cui vi prendereste cura dei vostri indumenti intimi. Dato l’alto contenuto di stretch dell’indumento, evitate di gettarlo nella centrifuga del lavaggio dove potrebbe perdere forma, o peggio, restringersi.

Quando dovreste evitare gli shapewear Kim Kardashian una volta ha detto, “Faccio sempre pipì sulle mie Spanx, è un disastro. Non sono abbastanza inguinali”. Appuntamenti a cena che finiscono con un pigiama party, lunghe notti di bevute e balli in cui potreste dover usare il bagno più di una volta o qualsiasi occasione in cui volete concentrarvi sul mangiare sono tutte occasioni in cui dovreste abbandonare gli shapewear e andare con qualcos’altro che vi faccia sentire sicure, sexy e meno restrittive.

Perché non dovresti sentirti in colpa nell’indossare il shapewear Ci sono già troppe cose al mondo per cui sentirsi in colpa, come passare il tempo su Netflix invece di dedicarsi a un hobby o leggere la posta del lavoro durante le cene di famiglia – barare un po’ per amore della moda non deve essere una di queste.

Questa storia fa parte della nostra serie Fashion 101, che mira a demistificare le basi della moda per te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.