Croque Monsieur vegano

Chi è Monsieur Croque e perché ha servito questo gustoso panino? Queste e altre domande trovano risposta nell’episodio odierno di Sandwich Sunday!

Saluta: Croque Monsieur

Sul come e sul perché: Il francese “croquer” significa mordere qualcosa, ma da dove viene il monsieur? La prima menzione culturale del panino risale al 1918 quando Antonio ordina un Croque Monsieur nel romanzo infinito di Marcel Proust “Alla ricerca del tempo perduto”. Quindi Proust ha davvero inventato il panino? No, è già menzionato nel menu di un caffè parigino nel 1910, ma solo Albertino sa chi l’ha messo in circolazione e non vuole condividere il segreto con noi.

Cosa c’è di solito sopra: Non è una sorpresa che questo panino suoni molto più elegante quando si usa il suo nome francese “Croque Monsieur”. Si potrebbe anche chiamarlo con la sua verità rustica, cioè un panino al prosciutto e formaggio alla griglia, ma chi vuole distruggere il grazioso castello di carte, giusto?! Quindi abbiamo già identificato il prosciutto e il formaggio sopra (che di solito è formaggio svizzero). C’è anche del pane bianco a fette (i buongustai francesi userebbero un pane più dolce, più simile al Brioche) e spesso della salsa besciamella (perché beh, stiamo ancora passeggiando nella cucina francese). Se trovate un “Croque Madame” su un menu, avrete lo stesso panino con un uovo fritto extra in cima. Purtroppo non molti caffè offrono un “Croque Mademoiselle” che è l’opzione vegetariana.

Come facciamo noi: Come sempre, smontiamo il panino e affrontiamo ogni ingrediente uno per uno. Non c’è bisogno di cuocere o cercare la brioche vegana; potete semplicemente usare un normale pane bianco (a proposito, il pane bianco non è sempre vegano, quindi chiedete al panettiere se non siete sicuri). Naturalmente, avendo una laurea in lasagne vegane, abbiamo già fatto la besciamella vegana centinaia di volte, quindi non è un problema. Quello che è un problema, è il prosciutto e il formaggio. Abbiamo deciso di usare il formaggio vegano del negozio, ma dato che non si scioglie come farebbe il formaggio di latte, aggiungeremo del formaggio vegano grattugiato già alla besciamella per ottenere una bella consistenza cremosa e formaggiosa. Sentitevi liberi di usare qualsiasi tipo di sostituto del prosciutto che vi piace di più. Potete anche usare tofu affumicato a fette sottili o anche pancetta di melanzane per questo panino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.