Casseruola di patate dolci facile

Nessun tavolo del Ringraziamento è completo senza una casseruola (vegana) di patate dolci! Questa versione vegana del classico piatto è rifinita con un semplice crumble di avena e soffici marshmallows. È un piacere per tutti!

Foto in primo piano della casseruola di patate dolci con marshmallows dorati.

Non so voi, ma io sono prontissima per il Ringraziamento. Quando ero piccola, mia madre mi preparava la pasta (nessuna sorpresa lol) il giorno del Ringraziamento perché era praticamente tutto quello che avrei mangiato.

In questi giorni, amo tutto. Il tacchino, il ripieno, la salsa, il purè di patate, la mia insalata di cavoli e mele, e naturalmente questa casseruola vegana di patate dolci.

Sapete tutti che il mio amore per le patate dolci è forte, e questa ricetta è stata una delle mie preferite per anni.

Inizia con una base di soffici patate dolci montate che sono perfettamente dolcificate, e finite con un crumble di avena simile alle mie barrette di torta di mele e, naturalmente, marshmallows.

Due ciotole che mostrano come fare la ricetta.

Come fare questa ricetta

Per riscaldare il forno a 400 gradi Fahrenheit.

Scrostate le patate dolci e asciugatele. Aggiungere su una teglia foderata con un foglio di alluminio e cuocere per circa un’ora o fino a quando non si fora facilmente con una forchetta.

Rimuovere dal forno e lasciare raffreddare fino a quando non è facile da maneggiare. Prima di andare avanti, SÌ, arrostire le patate dolci piuttosto che cuocerle al vapore richiede più tempo, ma ha anche un sapore MOLTO MIGLIORE! Le patate dolci sono più dolci, quindi non dobbiamo usare tanto zucchero, e diventano molto più cremose quando si sbatte tutto insieme. Vale la pena aspettare, te lo prometto.

Unisci l’avena, lo zucchero di cocco, la farina, le noci pecan e l’olio in una ciotola e mescola insieme. Mettete da parte.

Una volta che le patate sono pronte, togliete la buccia e trasferitele in una grande ciotola e schiacciatele grossolanamente con uno schiacciapatate.

Scatola di patate dolci con crumble di avena in cima.

Abbassare la temperatura del forno a 350.

Aggiungere tutti gli ingredienti rimanenti e battere con un mixer elettrico fino a quando liscio, O aggiungere a un robot da cucina e lavorare fino a quando liscio.

Trasferite in una teglia 9×9 e distribuite uniformemente.

Spruzzare sopra il crumble di avena. Cuocere per 10 minuti, poi togliere dal forno e ricoprire con i marshmallows.

Cuocere per altri 20-25 minuti o fino a quando le cime dei marshmallows sono dorate. Servire caldo e gustare!

Ricetta finale con un cucchiaio a lato.

Si può congelare?

Sì! Purtroppo non tutta e non una volta cotta. Se vuoi congelare questa ricetta per rendere la tua preparazione del Ringraziamento un po’ più facile, segui le indicazioni fino al punto 8, dove metti il composto di patate dolci nella pirofila.

Avvolgere il piatto nella pellicola o nella pellicola di plastica e congelare. Quando siete pronti a mangiare, lasciate scongelare in frigo per una notte e poi coprite con il crumble e i marshmallows e cuocete come al solito.

Dessert o contorno?

La casseruola di patate dolci sembra essere un dessert dato lo zucchero e i marshmallows, ma è il Ringraziamento e tutto va bene! Io lo servo sempre come contorno insieme a tutte le altre cose buone come il purè di patate e il ripieno e conservo la torta di zucca e di mele per il dessert!

Ignami contro patate dolci

Gli ignami e le patate dolci sono tecnicamente due cibi diversi. Tuttavia, i loro nomi sono spesso usati in modo intercambiabile in questi giorni, specialmente nei negozi di alimentari.

Le vere patate dolci hanno una polpa un po’ più amidacea che dolce, ma se vedi qualcosa che assomiglia a una patata dolce ma è etichettato come patata dolce nel negozio di alimentari, probabilmente è una patata dolce. Per questa ricetta, vuoi la varietà con la buccia e la polpa arancione.

Scatola di patate dolci vegana su un piccolo piatto con una forchetta.

Tips & tricks

  • Una volta preparata, questa ricetta si conserva in frigo per circa 5 giorni. Mi piace tenerla nella teglia originale e metterla in forno a circa 200 gradi per riscaldarla in modo che i marshmallows rimangano croccanti in cima. Se lo conservate nella pirofila, assicuratevi che sia completamente coperto da un foglio di alluminio o da una pellicola per evitare che si secchi.
  • Lo zucchero può essere sostituito con qualsiasi tipo di zucchero. Marrone chiaro, cocco, marrone scuro, canna, o anche sciroppo d’acero. Zuccheri diversi cambieranno il colore della casseruola, quindi tenetelo a mente. Per riferimento, ho usato lo zucchero di canna chiaro e ha mantenuto il colore abbastanza bello e arancione. Il marrone scuro o il cocco renderanno la casseruola un po’ più marrone piuttosto che arancione.
  • Le noci pecan possono essere sostituite da noci o lasciate completamente fuori se siete allergici o semplicemente non vi piacciono!
  • Suggerisco vivamente di usare mini marshmallow per questa ricetta. Quelli grandi non si ammorbidiscono correttamente e hanno la tendenza a bruciare in cima, quindi i mini sono i migliori. Puoi spezzare quelli grandi se non riesci a trovare dei mini.
Vista angolata della casseruola di patate dolci con mini marshmallows.
  • Sweet Potato Smoothie
  • Pumpkin Bread
  • Sweet Potato Pancakes

Segui su instagram e iscriviti alla mia email list per altre ricette e aggiornamenti. Lascia un commento e una valutazione qui sotto se provi questa ricetta e facci sapere come viene fuori!

Casseruola di patate dolci per una ricetta vegana di contorno al ringraziamento.

The Best Sweet Potato Casserole

Nessun tavolo del ringraziamento è completo senza una casseruola di patate dolci vegan! Questo piatto classico è senza latticini e glutine, ed è rifinito con un semplice crumble di avena e soffici mini marshmallows. È un piacere per tutti!
5 da 1 voto

Stampa Pin

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 1 ora 30 minuti
Tempo totale: 1 ora 50 minuti

Porzioni: 10 porzioni
Autore: Claire Cary

Ingredienti 1x2x3x

Casseruola:

  • ▢ 3 libbre di patate dolci (circa 4 grandi)
  • ▢ 1/2 tazza di latte (ho usato quello di mandorla)
  • ▢ 1/2 tazza di zucchero di canna chiaro confezionato (può sostituire lo zucchero di cocco)
  • ▢ 2 cucchiai di semi di lino macinati
  • ▢ 2 cucchiai di olio di cocco fuso o burro
  • ▢ 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • ▢ 1 cucchiaino di cannella
  • ▢ 1/2 cucchiaino di noce moscata
  • ▢ 1/2 cucchiaino di sale

Topping:

  • ▢ 1/2 tazza di avena rapida
  • ▢ 1/3 di tazza di zucchero di canna (può sostituire il cocco o la canna)
  • ▢ ½ tazza di noci pecan schiacciate (può sostituire le noci)
  • ▢ 3 cucchiai di farina integrale (ho usato quella senza glutine senza glutine)
  • ▢ 4 cucchiai di olio di cocco fuso o burro
  • ▢ 2 tazze di marshmallows

Istruzioni

  • Per riscaldare il forno a 400 gradi Fahrenheit.
  • Pulire le patate dolci e asciugarle. Aggiungere su una teglia foderata con un foglio di alluminio e cuocere per circa un’ora o fino a quando si forano facilmente con una forchetta.
  • Rimuovi dal forno e lascia raffreddare fino a quando è facile da maneggiare.
  • Combinare l’avena, lo zucchero di cocco, la farina, le noci pecan e l’olio in una ciotola e mescolare. Mettere da parte.
  • Una volta che le patate sono pronte, togliere la buccia e trasferire in una grande ciotola e schiacciare grossolanamente con uno schiacciapatate.
  • Abbassare la temperatura del forno a 350.
  • Aggiungere tutti gli ingredienti rimanenti e battere con un mixer elettrico fino a quando non è liscio, OPPURE aggiungere in un robot da cucina e lavorare fino a quando non è liscio.
  • Trasferite in una teglia 9×9 e distribuite uniformemente.
  • Spruzzare sopra il crumble di avena. Cuocere per 10 minuti, poi togliere dal forno e coprire con i marshmallows.
  • Cuocere per altri 20-25 minuti o fino a quando le cime dei marshmallows sono dorate. Servire caldo e buon appetito!

Note

Utilizzare olio di cocco raffinato per evitare qualsiasi sapore di cocco nella casseruola, o burro per un sapore più ricco. Se volete congelare questa ricetta, seguite le indicazioni fino al punto 8. Una volta che la casseruola è nella teglia (senza i condimenti) coprite con un foglio di alluminio o una pellicola di plastica e congelate. Lasciare scongelare durante la notte quando si è pronti a cuocere, e poi coprire con il crumble e i marshmallows e cuocere come al solito. Una volta preparata, questa ricetta si conserva in frigorifero per circa 5 giorni. A me piace tenerla nella teglia originale e metterla in forno a circa 200 gradi per riscaldarla in modo che i marshmallows rimangano croccanti in cima. Potete cuocere le patate al vapore se preferite, ma non saranno così dolci in questo modo e probabilmente dovrete usare più vicino a 3/4 di tazza di zucchero. Sbucciate e tagliate le patate a cubetti e cuocetele a vapore fino a quando non saranno tenere alla forchetta. Procedere con il resto della ricetta come al solito.

Nutrizione

Porzione: 1 porzione | Calorie: 369kcal | Carboidrati: 52g | Proteine: 4.1g | Grassi: 13.9g | Fibre: 5.8g | Zuccheri: 26g
hai provato questa ricetta? Menziona @eatwithclarity o tagga #eatwithclarity!
Parola chiave: sano casseruola di patate dolci, casseruola di patate dolci, casseruola di patate dolci vegana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.