astrolocherry – astrolocherry: Urano in 6a Casa -…

Urano in 6a Casa – Professionalmente sconcertante

“C’è un todéjà vu opposto. Lo chiamano jamais vu. È quando si incontrano le stesse persone o luoghi di visita, ancora e ancora, ma ogni volta è la prima. Tutti sono sempre più sconosciuti. Niente è mai familiare.”

Urano è l’espressione unica di sé, le torce al neon dell’individualità e il bisogno di eccitazione. La sesta casa è subordinata e si applica all’integrazione dell’ego con l’accettazione dei bisogni degli altri. Quindi potete immaginare che ci potrebbero essere delle difficoltà nel negoziare Urano nella 6a. Tuttavia l’individuo nato con questa collocazione tende ad avere una grande ingegnosità per gli affari quotidiani, la routine e il ritmo, usando la tecnologia per creare facilità di vita, e risolvendo i problemi quando si presentano sul lavoro. Poiché Urano rifiuta di sistemarsi, l’individuo può preferire lavorare con orari irregolari o rimanere un impiegato occasionale. Forse hanno problemi a lavorare una volta che un lavoro diventa troppo ripetitivo o banale. Ci può essere una distorsione quando l’individuo cerca di definire se stesso tra gli altri. La sensazione di essere outsider e anormale potrebbe risuonare qui.

Possono esserci improvvise scoperte intellettuali sul posto di lavoro, e l’individuo può agire in modo irresponsabile. Ma nonostante una certa ribellione o imprevedibilità, la persona può essere molto amata dal datore di lavoro, e apprezzata per le idee rinfrescanti e lo spirito innovativo che l’individuo porta al lavoro. Urano fa scattare bruschi cambiamenti, e ci può essere la necessità di cambiare frequentemente lavoro. Oppure l’individuo può trovarsi improvvisamente disoccupato. Ci può essere una preferenza per il lavoro che attrae l’oscuro e lo strano, e anche lavori che coinvolgono la tecnologia. L’individuo è noto per esalare una boccata d’aria fresca in tutto il posto di lavoro e propendere per ruoli che coinvolgono qualche forma di servizio. Lasciarsi cadere in una routine è puro caos, e ci sarà il bisogno di continuare a muoversi e sperimentare nuove occupazioni che stimolano e sfidano l’intelletto. La sesta casa è una proiezione di ciò che possiamo dare agli altri. Con Urano inventivo inserito nel muro della sesta casa, l’individuo concepisce modi innovativi per assistere le persone in qualche modo. La libertà all’interno del ruolo è importante. Forse la persona potrebbe essere un’infermiera che lavora da sola visitando le persone nella loro residenza. O forse una persona di supporto tecnologico che lavora da casa. Questi accoppierebbero l’indipendenza di Urano con il tema del servizio della sesta casa.

Abitudini domestiche insolite possono essere indicate con Urano nella sesta. Forse la persona lotta con la puntualità o non riesce a tenere in ordine le questioni professionali. Ci può essere una mancanza di interesse nel portare avanti quelle che potrebbero essere considerate responsabilità della vita quotidiana, come tenere le bollette aggiornate o stipulare un’assicurazione. Urano può causare disordine, e l’individuo può vivere in completo disordine o esibire l’esatto contrario, ci può essere un fanatismo nel mantenere lo spazio vitale ordinato. Forse c’è la paura di contrarre malattie misteriose. Approcci radicali alla vita sana come il mangiare biologico o la medicina erboristica potrebbero essere indicati qui. Ci sarà il bisogno di staccarsi da ambienti di vita che diventano noiosi e non riescono a divertire l’individuo. La scintilla creativa nel lavoro è ricca perché qui si accende l’ispirazione. Non solo Urano esprime l’estro individuale di una persona, ma anche le preoccupazioni umanitarie e l’unità di tutte le persone. Urano nel 6° può concentrarsi su sforzi di carità su larga scala e dirigere un enorme talento nel riparare i disturbi collettivi e mostrare alle persone il loro vero valore. Qui è dove Urano fuori dal mondo è costretto ad inserirsi nella scatola rituale della sesta casa, quindi tutti i tipi di eventi di vita sorprendenti e scioccanti sono sicuri di verificarsi. La vita quotidiana è un assortimento di luci al neon lampeggianti, fulmini, cambiamenti, frenesia e divertimento. Tutto diventa scomodo quando le cose diventano troppo comode.

-Ciliegia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.