5 chiavi che sbloccheranno il tuo vero potenziale

Siamo tutti nati in questo mondo con una tabula rasa. Lo stesso potenziale illimitato. Eppure, quando arriviamo alla fine, può sembrare che alcuni siano stati dotati di più potenziale di altri. L’unica ragione per cui questo accade è che mentre percorriamo il nostro viaggio nella vita, creiamo dei limiti e delle limitazioni su noi stessi.

La maggior parte di questi inizia già da piccoli, quando siamo delle spugne, desiderosi e affamati di assorbire le informazioni del mondo che ci circonda, e anche quelle del mondo oltre noi. All’inizio ci affidavamo ai nostri genitori, ai nostri fratelli e alla nostra famiglia stretta, e poi ci siamo allargati ai nostri amici e insegnanti, e più tardi attraverso le relazioni sul lavoro.

Durante queste fasi cruciali dello sviluppo, alla fine ci sono state impresse le credenze e i valori di queste persone, e prevalentemente abbiamo basato la maggior parte delle nostre credenze e valori su queste basi.

Purtroppo, da bambini piccoli ci è stato detto a volte “Non sei intelligente!”, “Non sarai mai bravo in niente!”, “Sei un perdente!”, e così via…..e questa roba si attacca. Quando queste parole provengono da persone che rispettiamo e di cui ci fidiamo, allora ci crediamo. E quando questo tipo di credenze vengono portate nella vita, la nostra fiducia, l’autostima e il potenziale diminuiscono.

Quindi se sei ad un punto del tuo viaggio in cui senti di poter fare di più, o essere di più, ecco alcune semplici cose che puoi fare per modificare il tuo pensiero:

Accetta dove sei

Conoscendo dove si trova la tua vita, e accettando di essere esattamente dove sei destinato ad essere, sei in grado di creare una visione per andare avanti. Se sentite che la vita vi è debitrice per il vostro passato, aspetterete che vi venga dato. E questo potrebbe richiedere molto tempo. Certo, alcuni eventi potrebbero non essere stati giusti, alcuni potrebbero aver fatto male, e alcuni potrebbero essere stati sbagliati, ma se vi aggrappate ad essi, e più specificamente alle emozioni ad essi collegate, allora vi terranno esattamente dove siete ora. Devi accettare dove sei adesso, e prendere la decisione di cambiare.

“Se discuti per i tuoi limiti, te li tieni” – Richard Bach

Crescere la tua mentalità

Chi vive con una mentalità fissa crede che la sua personalità, il suo potenziale e la sua intelligenza siano tutti inquadrati e determinati alla nascita, mentre chi vive con una mentalità di crescita crede che la sua personalità, il suo potenziale e la sua intelligenza possano essere migliorati. Essi credono che siamo tutti nati con una ‘tabula rasa’, e ogni persona su questo pianeta può essere qualsiasi cosa scelga di essere.

Decidono di migliorare la loro situazione di vita imparando, applicandosi e fallendo. È necessario riconoscere queste due mentalità e assicurarsi di avere una mentalità di crescita. Se scopri che la tua mentalità è Fissa, è essenziale che tu prenda la decisione di cambiarla.

Crea un’immagine

Se vuoi fare dei cambiamenti, devi sapere cos’è che vuoi. Qual è il tuo vero potenziale? Che aspetto ha? Cosa stai facendo nell’immagine? Ascolta i suoni, senti le sensazioni. Se non visualizzi il tuo risultato, non avrai idea a cosa stai mirando e continuerai a colpire il nulla. Sii molto preciso su ciò che è. Non importa quale sia l’immagine in questo momento, perché può cambiare (e cambierà) nel tempo. L’importante è che tu abbia qualcosa da cui cominciare.

Credere di poter

Come ho detto all’inizio, molte delle nostre convinzioni sono state impresse quando eravamo bambini. Le abbiamo imparate. E possiamo ugualmente “disimpararle”, se vogliamo. E da lì si possono formare nuove convinzioni. Quando lo facciamo, la nostra mente inconscia lavorerà con esse (è quello che fa con le nostre convinzioni) per aiutarci a creare risultati che saranno coerenti con esse.

Ora, incontrerete persone che vi giudicheranno e vi criticheranno, e faranno tutto il possibile per “abbattervi”, e questo va bene. Non hanno le tue stesse convinzioni, né vedono la tua stessa immagine. Quindi rimani concentrato sul tuo percorso senza calpestare il loro.

“Se pensi di poterlo fare o se pensi di non poterlo fare, hai ragione” – Henry Ford

Niente scuse

Se prendi la decisione di cambiare, allora attieniti ad essa. Cambiare può essere difficile, specialmente quando si fanno cose che non si sono mai fatte prima. Significa creare nuove abitudini che, a volte, saranno scomode. Ogni sera, pianificate il vostro giorno successivo. Cosa dovete fare e come lo farete? Il minor numero di sorprese che hai ogni giorno ti aiuterà a non farti distrarre. Entrare in ogni giorno con un atteggiamento del 100%. Il 99% è fare spazio per una scusa.

Il cambiamento può essere spesso difficile, ma finché prenderai la decisione di cambiare sarai sulla tua strada. Scegliete di imparare. Passate ad un linguaggio interno positivo. Abbracciate le sfide lungo la strada. Siate motivati dalle battute d’arresto. E se hai bisogno di sostegno, allora prendilo.

Alcuni credono che siamo qui per una ragione, uno scopo specifico, mentre altri credono che siamo qui solo perché lo siamo, e senza un programma stabilito. Ovunque vi troviate su questa scala va bene, e indipendentemente da dove sia, sforzatevi di essere la migliore versione di voi stessi che potete essere. Questo è vivere secondo il vostro vero potenziale.

Come stai sbloccando il tuo vero potenziale? Per favore, lasciate i vostri pensieri qui sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.